Friday, January 28, 2011

Crostata di crema pasticcera e marmellata di lamponi


Oggi ho preparato questa crostata con crema pasticcera e marmellata di lamponi. Per me la crostata è uno dei dolci più classici, gustosi e che si possa realizzare in poco tempo della cucina italiana. Generalmente la crostata è un dolce basato su un impasto di pastafrolla ed un ripieno di marmellata oppure di cioccolato o ancora di crema e frutta.
Siccome ho la dispensa piena di marmellate fatte in casa, generosamente regalatemi dalla mia sorellina, ho preferito fare questa variante di crema e marmellata. Questa variante è molto usata per fare la crostata chiusa tipo torta, per intenderci non quella con le striscioline e con il ripieno parzialmente visibile. D'altronde dovrò pure consumarla questa benedetta marmellata, no? Questa è la ricetta:

Ingredienti:
Per la pasta frolla
300 gr di farina
100 gr di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
150 gr di burro
1 cucchiaino di bicarbonato
sale
Per guarnire
zucchero a velo
marmellata di lamponi
Crema pasticcera
Per la crema pasticcera
2 tuorli d'uova
1/2 litro di latte
250 gr di zucchero
70 gr di farina
buccia di un limone
In una terrina mischiate la farina, lo zucchero ed il bicarbonato, formate una fontana ed al centro mettete l'uovo ed il tuorlo, un pizzico di sale ed il burro liquefatto. Impastate fino a che l'impasto risulti lisco ed omogeneo, formate una palla, avvolgetela in carta velina e fatela riposare in frigo per una mezz'oretta circa.
Nel frattempo preparate la crema pasticcera: riscaldate il latte, in una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero aiutandovi con uno sbattitore elettrico, aggiungete 1/3 del latte tiepido, poi incorporate pian piano la farina setacciata e sempre sbattendo con le fruste elettriche versate il restante latte. Versate tutto il composto in una pentola, aggiungete la scorza del limone e portate ad ebollizione a fiamma dolce sempre mescolando, fate sobbollire per qualche minuto spegnete e togliete la scorza del limone altrimenti la crema prenderà un sapore amaro.Lasciatela raffreddare girandola di tanto in tanto per non far formare la crosticina in superfice.
Imburrate ed infarinate una teglia per crostate, stendete 2/3 della pasta e mettetela nella teglia in modo da coprire anche i bordi, versate la crema, distendetela con una spatola su tutta la superfice e mettete qualche cucchiaiata di marmellata di lamponi.( Foto 1 )
Stendete la rimanente pasta, mettetela sopra e chiudete la crostata abbassando il bordo sulla sfoglia superiore.( Foto 2) Infornate in forno ventilato a 160° per circa 30 minuti. Fatela raffreddare e guarnite con zucchero a velo.

No comments:

Post a Comment