Wednesday, December 4, 2013

Crostata con marmellata di pere e cioccolato

Eccomi con una crostata golosissima nata dal classico abbinamento pere e cioccolato, il mio preferito tra gli accostamenti frutta-cioccolata. Ho aggiunto la granella di mandorle sulla superficie per dare un pizzico di croccantezza alla cremosità della marmellata di pere e al cioccolato . 

Ingredienti per una crostata di 28 cm di diametro

Per la pasta frolla:

300 gr di farina
100 gr di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
100 gr di burro
1 cucchiaino di bicarbonato
Un pizzico di sale

Per la farcia:

Un barattolo di marmellata di pere 250 gr
150 gr di cioccolato fondente
6 cucchiai di panna fresca (75 gr)
2 cucchiai di granella di mandorle
Zucchero a velo a piacere

Preparate la pasta frolla: In una terrina mescolate la farina, lo zucchero ed il bicarbonato, formate una fontana ed al centro mettete l'uovo ed il tuorlo, un pizzico di sale ed il burro a pezzetti. Impastate fino a che l'impasto risulti lisco ed omogeneo, formate una palla, avvolgetela in carta velina e fatela riposare in frigo per una mezz'oretta circa.
Nel frattempo fate fondere il cioccolato con la panna su fuoco bassissimo oppure a bagnomaria (foto 1) mescolando di tanto in tanto in modo che la panna si incorpori perfettamente al cioccolato (foto 2). Spegnete e lasciate intiepidire, controllando che non si indurisca troppo durante il raffreddamento, deve risultare morbida e non liquida, nel caso potete aggiungere altra panna per avere la densità giusta.

Imburrate ed infarinate una teglia per crostate, poi prendete la pasta frolla dal frigo, stendetela su di un piano di lavoro ad uno spessore di mezzo cm circa e foderatevi la teglia in modo da coprire anche i bordi.
Versate la crema di cioccolato e panna, se risulatasse troppo dura riscaldatela leggermente, stendetela con una spatola su tutta la superfice (foto 3), versate sopra la cioccolata la marmellata di pere (foto 4), livellate e distribuite sopra la marmellata la granella di mandorle (foto 5).
Ripiegate i bordi della pasta (foto 6) ed infornate a 180°C per 35 min circa. Fate raffreddare a temperatura ambiente, sformate la crostata e servitela spolverizzando (facoltativo) con zucchero a velo (foto 7).

No comments:

Post a Comment